MENU
unnamed

Lamborghini: torna in ballo il progetto Estoque?

16 marzo 2018 • Auto

Lamborghini: torna in ballo il progetto Estoque?

Dopo l’arrivo della SUV ad alte prestazioni Urus, il marchio di Sant’Agata potrebbe aprire alla super berlina sulla stessa piattaforma della Porsche Panamera

Dopo aver rilasciato gli ultimi dettagli sulla nuova Urus

(che debutterà il prossimo 4 dicembre)

Lamborghini starebbe iniziando a lavorare ad un altro modello completamente nuovo, il quarto della gamma, che dovrebbe arrivare sul mercato entro 4 anni.

Questa new entry farebbe parte del piano di Sant’Agata Bolognese

rivolto ad assicurare la sostenibilità della sua crescita e occupare un segmento di mercato praticamente senza concorrenza:

quello delle berline esotiche di super lusso e ad alte prestazioni di marche prevalente sportive.

Solo Aston Martin e Porsche hanno osato proporsi pionieristicamente in questo segmento con la Rapid e la Panamera

(anche se il prezzo della prima è quasi il doppio rispetto alla seconda).

Secondo gli ultimi rumors Lamborghini vorrebbe sfruttare le piattaforme condivise con il Gruppo Volkswagen

con l’obiettivo di produrre una berlina di lusso super sportiva.

E la piattaforma prescelta potrebbe essere la MSB, utilizzata attualmente dalla Porsche Panamera, dalla Audi A8 e dalla Bentley Continental GT.

Del resto Federico Foschini, direttore commerciale Lamborghini aveva detto all riguardo:

“Dobbiamo essere umili. L’Urus si trova ancora in fase di pre produzione e, anche se abbiamo l’obiettivo di duplicare i volumi di vendite durante i prossimi 5 anni.

Se la Urus dovesse raggiungere questi obiettivi si aprirebbero delle possibilità”.

È evidente che con l’arrivo della nuova SUV ad alte prestazioni Lamborghini raggiungerà grandi volumi di una nuova clientela e questo potrebbe aprire il marchio alla possibilità della super berlina.

Per il momento Lamborghini ha raddoppiato il suo organico e gli impianti industriali.

Nulla si sa, invece, sulla possible meccanica che potrebbe adottare questa sorta di erede della Estoque vista nel 2008. Magari lo stesso V12 da 650 CV della Urus….

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »