MENU
01_social_share_image_v3

Rolls-Royce sotto accusa

31 ottobre 2016 • Auto

Rolls-Royce sotto accusa

Rolls-Royce sotto accusa

Rolls-Royce sotto accusa

Rolls-Royce, il colosso delle auto di lusso sotto accusa

Rolls-Royce sotto accusa: secondo i media britannici avrebbe elargito tangenti in cambio di appalti in tutto il mondo

Rolls-Royce di nuovo nell’occhio del ciclone: ad puntare il dito contro la nota casa automobilistica di lusso sono la BBC e il Guardian.

Un’inchiesta portata avanti dai due medie britannici avrebbe fatto trapelare un caso di corruzione con protagonista Rolls-Royce.

“Tangenti in cambio di appalti in tutto il mondo”, è questo ciò che affermano le due testate.

Dopo le accuse dei mesi scorsi, Rolls-Royce è di nuovo al centro di un caso di corruzione.

Le inchieste portate avanti dalla BBC e dal Guardian hanno fatto trapelare notizie su possibili tangenti pagate dalla casa automobilistica in cambio di appalti.

Si parla di milioni di sterline sborsate da Rolls-Royce per appalti in 12 Paesi del mondo ma di una “mazzetta” da 10 milioni pagata per ottenere la commessa del motore di un velivolo militare in India: oltre a produrre automobili di lusso Rolls-Royce produce anche motori per navi e aerei.

Pronta la risposta del colosso automobilistico che in un comunicato si è limitato ad un “No comment”, sottolineando però di aver adottato all’interno dell’azienda la politica della tolleranza zero contro la cattiva condotta o la corruzione.

Come accennato, Rolls-Royce non è nuova a questo genere di accuse: solo poco tempo fa, infatti, il Serious Fraud Office britannico ha coinvolto la casa automobilistica in un’altra inchiesta per corruzione.

Font: luxgallery.it

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »